martedì, marzo 20, 2007

"Una semicoscienza e` sempre meglio che un'incoscienza totale"

La frase non e` mia, ma di una persona che mi piace molto. Soprattutto dopo il Womad mi sono ritrovata tantissimo nelle sue affermazioni sulle persone "alternative" cosi` standardizzate. La sua rabbia contro la critica su tutto e per tutto senza mai guardarsi dentro.
Una cosa a volte invidio molto, ma non solo a loro. Essere sicuri di se` stessi.
Mi sono ripromessa di essere forte e di sentirmi bella, dentro e fuori. Sara` un lavorone, ma credo che mi fara` solo bene.


"Be partially conscious is alway better than the total unconsciousness"

This is not mine, but from a person I really like. Specially after the Womad I fund so true that all this people so "alternative" are in their way so standardized. Always criticize everything (the system, the politics, the conservative people) but never look into theirselves.
One thing I really envy, to them and other as well. Be self confident.
I promise myself to be strong and believe to be beautiful inside and out. Is gonna be tough, but I think I can do it, and will be only a good thing.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page