sabato, luglio 29, 2006

Stop the War in Lebanon

lunedì, luglio 24, 2006

bella sicilia

Etna. Even this summer a great show for all the tourists! Nothing dangerous...(most of the times!), but she has to show everybody that she's there, alive and always protagonist...
I love this picture with my Catania as landscape...
My dad use to say "bedda Catania ca cchiu` sta e cchiu` bedda addiventa". (beautiful Catania, the more time pass the more beautiful she becomes)
It's weird. When you're far away from home you became so proud of all the things that reminds you that you're different. Your culture, your language...your food...your soccer team (world champion!!!!). And you miss sooo many things and people. And then when you're there you want to go away... how this thing works?

[sorry for the bad english....not the best day today!]

Restiamo cosi`....

Cati questa e` tutta per te! Complimenti alla tua sister!
Today I called a very good friend of mine at home, and I told her that even in NZ they have the "translation" of a stupid thing we use to say...restiamo cosi`! Congratulation to her sister that from tomorrow will be Doctor!

sabato, luglio 15, 2006

Troppo bella

mi tiro la zappa sui piedini ma ve la posto che m'ha fatto ridè:

A New York è stato appena aperto un nuovo negozio dove le donne possono scegliere e comprare un marito.
All'entrata sono esposte le istruzioni su come funziona il negozio:

* Puoi visitare il negozio SOLO UNA VOLTA.
* Ci sono 6 piani e le caratteristiche degli uomini migliorano salendo.
* Puoi scegliere qualsiasi uomo ad un piano oppure salire al piano superiore.
* Non si può ritornare al piano inferiore.

Una donna decide di andare a visitare il Negozio di Mariti per trovare un compagno.

Al primo piano l ' insegna sulla porta dice: Questi uomini hanno un lavoro.

La donna decide di salire al successivo.

Al secondo piano l ' insegna sulla porta dice: Questi uomini hanno un lavoro e amano i bambini.

La donna decide di salire al successivo.

Al terzo piano l'insegna sulla porta dice: Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini e sono estremamente belli.

Wow ", pensa la donna, ma si sente di salire ancora.

Al quarto piano l 'insegna sulla porta dice: Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire e aiutano nei mestieri di casa.

"Incredibile ", esclama la donna, " Posso difficilmente resistere! "
Ma sale ancora.

Al quinto piano l 'insegna sulla porta dice: Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire, aiutano nei mestieri di casa e sono estremamente romantici.

La donna è tentata di restare e sceglierne uno, invece decide di salire all ' ultimo piano.

Sesto piano : sei la visitatrice Nr. 31.456.012 di questo piano , qui non ci sono uomini, questo piano esiste solamente per dimostrare quanto sia impossibile accontentare una donna.
Grazie di aver scelto il nostro negozio.


Di fronte a questo negozio è stato aperto un Negozio di Mogli.

Al primo piano ci sono donne che amano far sesso.

Al secondo piano ci sono donne che amano far sesso e non sono rompicitroni .

I piani dal terzo al sesto NON SONO MAI STATI VISITATI.

giovedì, luglio 13, 2006

lifeguard

Bagninoooooooo!!!!!!!
Mi viene troppo da ridere. Troppi ricordi. Akko, il bagnino di Caterina (come cavolo si chiama?).
Gentile concessione di Kimboz, che neppure sa che ho usato la foto dal suo archivio. Spero che potevo....oh well...in caso sorry!

have you ever....?

Have you ever felt like being a bolt of lightning? Full of energy ready to explode...for nothing special, without notice. Destructive furious power, terrible and spectacular at the same time...
Mai avuta la sensazione di essere come un fulmine? Pieni di energia, pronti ad esplodere per un non nulla, senza preavviso. Forza distruttiva, rabbiosa. Spettacolare e terriblile spettacolo....
B

domenica, luglio 09, 2006

WELTMEISTER



Mamma Mia quanto tempo!!!
Dall'82
Pero' devo ammettere che ai rigori e' un po' triste... ma non si puo' sempre perdere, e questo match e' stato speciale, per diversi motivi che vi spieghero' non appena mi passa la biretta
K

giovedì, luglio 06, 2006

Sans mots