domenica, febbraio 12, 2006

Per la serie....che tonna!


Massima (minchiata) del giorno: c'e` sempre una salvietta per tutto!

Tutto inizio` (per quello che mi ricordo) con le mitiche e multiuso “lines lindo roll”.
Barattolone da 50 almeno, promozione speciale da 200... E` un pezzo di storia ritengo. Degno di merito e menzione. Profumo semplice,di bambino...come e ` giusto che sia per delle salviette nate per pulire la delicata pelle del sederino sporco di pupu` del vostro pargolo! Talmente delicate che le puoi usare per tutto. Ti ci puoi rinfrescare il viso, detergere le mani. Utilizzi semplici e vari...normali insomma.
Poi sono arrivate le “fresh & clean”. Profumo meno da “culetto di bambino” ,ma troppo aggressive nelle parti delicate. Beh nessun problema! Differenziamo semplicemente le salviette “milleusi” da quelle “parti delicate” (quelle in pratica che la mamma ti diceva di portare in campeggio in caso di mancanza di bidet!).

Da quel momento in poi credo sia stata tutta una calata.

Vengo e mi spiego.

Personalemnte io possiedo almeno 37 diversi tipi di salviette.

Ognuna di loro, progettata, inventata e realizzata per un uso preciso.

Assolutamente vietato utilizzo differente da quello designato.

Parto dalla testa sperando che mi venga piu` facile elencare....

Ok.

Salviette struccanti viso

Ogni casa ne produce tipi leggermente diversi e per tutti i tipi di pelle. Significa quindi che la varieta` si allarga, ma non le conto visto che fanno parte della stessa “grande famiglia”.

Fondamentalmente struccano viso e occhi. Contengono quindi in contemporanea un detergente per il viso, uno struccante per occhi e un tonico che conclude l'opera.

In 30 secondi di orologio sei fresca come una rosa pronta per andare a dormire senza che il trucco, lo sporco, lo smog, la stanchezza e qualche altra mostruosita` soprannaturale che durante la tua permanenza nel mondo esterno si
sia impossessata di te e della tua stupenda pelle.
Non male no?

Esistono poi le salviette che hanno funzione deodorante.

Cioe` se sei senza acqua ne` men che meno sei dotata di pro
fumo che possa camuffare miseramente la tua puzza opta pure e senza indugio per queste magiche salviette. Puliscono e deodorano delicatamente le tue ascelle sudate e puzzose con risultati eccellenti!
Ovviamente ci sono poi le mitiche salviette intime.

Uso troppo scontato e noto per approfondire l'argomento.

Ah dico solo che esiste anche uno spray deodorante per la ciccina (so che esco un po fuori tema, ma e` una cosa troppo bella per non menzionarla!).

Vediamo un po...che altro c'e`....ah si ci sono le salviettine autoabbronzanti!

Non sporcano, non ungono, non maltrattano la pelle, la idratano, non macchiano, lasciano un'abbronzatura che il sole gli fa una pippa, e secondo i produttori sarete le persone piu` strafighe del pianeta se le usate....non credo che in casi disperati possa fare qualcosa. Ma oddio provarci perche` no!

Esistono inoltre le salviette lavasmalto.

Cioe` invece di utilizzare il puzzosissimo acetone (non che lo smalto in generale profuma di fiori di campo!) e l'obsoleto batuffolo di cotone, prendi questa praticissma salvietta la passi sulle unghie e quell'orribile strato di vecchio smalto che vuoi abolire e` abolito ....fatto! Favoloso no?

Oh oh...la novita` delle novita`?

La salvietta lavadenti!!!!!

Posso garantire al 100% che esiste...io ce l'ho! La produce tra l'atro un'azienda bella seria tipo oral-b.

Su queste non faccio commenti.

Anzi si un paio devo proprio!

Mi chiedo: non esistevano gia` le gomme che quando ti trovavi sprovisto di dentrificio e spazzolino ti facevano un lavaggio e una disinfezione dentale a mo' di finish lavastoviglie?

Beh ritengo che quello poteva gia` essere abbastanza.

Ma no!

Se le gomme non ti piacciono?

Giammai ovviamente procurarti uno spazzolino e un dentrificio dimensione viaggio...cioe` troppo ovvio, scontato, banale, superato e fuori moda.

Perche` dunque non inventare un'altra salvietta?

Detto fatto!

Credo che come categorie ci siamo. Certo si deve tener presente sempre che ogni tipo di salvietta ha le versioni con varie e differenti sapori, odori, tipo di pelle e di scazzo della giornata.

Forse me ne scordo qualcuna o non sono particolarmente aggiornata.

Minchia ne stavo dimenticando una bestiale!

Non e` proprio una salvietta. E` piuttosto un foglietto di carta velina “specialissimo” ovviamente.

Nel caso in cui ti trovi nel mezzo della tua impegnatissima giornata e accidentalemtne la tua pelle perde un minimo dell'opacita` che hai cercato di donarle dopo ore di maquillage mattutino eccoti la soluzione. Prendi questo foglietto lo tamponi sul viso e in un solo gesto (questa frase “in un solo gesto” e` la mia preferita quando leggo le varie modalita` d'uso!) la tua pelle e` nuovamente spendida splendente, non
lucida ovviamente e il tuo make-up (stucco e` inutile chiamarlo in altri modi) e` bello che inalterato.
Non vado ad impelagarmi nella descrizione e commenti di altri prodotti di bellezza perche` davvero l'elenco supererebbe il limite dell'accettabile. Forse un'altro giorno di sfacinnamento mi mettero`a scrivere di altre “minchate di bellezza”.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page